Menu Chiudi

Progetto distribuzione DPI

Il sistema è stato progettato per distribuire in modo controllato dispositivi DPI, e non solo, alla popolazione evitando, come accaduto in altre città, accaparramenti a discapito di altri cittadini aventi diritto. Nello specifico si è proceduto a realizzare una Webapp utilizzata dalle Farmacie per distribuire mascherine inizialmente agli over 65 e poi agli altri residenti. Per operare i controlli si è provveduto a collegare il sistema alla Banca dati anagrafica del Comune prevendo di utilizzare, per l’identificazione degli aventi diritto, la lettura del codice a barre presente sulla Tessera Sanitaria e o sulla Carta di identità elettronica. In questo modo viene riconosciuto il cittadino e ad esso assegnate le mascherine conferite. Da qualsiasi farmacia si rechi successivamente l’utente viene mostrato al farmacista quante mascherine questo ha già ricevuto. Il sistema prevede anche un sofisticato sistema per gestire le forniture alle farmacie e calcolare, sulla base della medie dei conferimenti giornalieri, l’autonomia di magazzino. Il sistema è stato pensato per poter essere utilizzato in service anche da altri enti e da altri distributori dislocati in altri Comuni o Province anche per prodotti diversi dalle mascherine. Infatti un sistema di login evoluta permette di mostrare ai singoli utenti solo gli ambiti per cui sono stati assegnati i permessi di accesso. Il sistema, anche nel caso non vi fosse disponibilità della banca dati anagrafica, provvede a verificare i dati anagrafici dal codice fiscale e collegare a questo le mascherine o altri DPI distribuiti per evitare comunque conferimenti non corretti.

 

Distribuzione DPI

Support

Nuova distribuzione di mascherine in farmacia

Smart working

#stateacasa

5/5